Author archives: ambrogiovilla

  • Non ci dobbiamo stupire del linguaggio del Cantico dei Cantici ... Nella vita cristiana spesso si paragona la vita di intimità spirituale tra l'anima e Dio alla vita coniugale.  
  • Nel Cantico dei Cantici nemmeno una volta si parla di Dio, è un canto allegorico. Vi si trova un'abbondanza di ricchezza, di bellezza ... Non dobbiamo aver paura della bellezza: Dio è buono ma ancor di più Dio è bello!  
  • Dal Cantico dei Cantici notiamo l'amore di Dio verso il suo popolo. E' un canto d'amore, per farci comprendere l'amore di Dio si descrivono atteggiamenti e sentimenti che appartengono all'amore fra due sposi. Due dei motivi più grandi che spingono una coppia a dividersi sono il carattere e la [...]
  • Dio ci parla non solo con la Scrittura ma anche con la Tradizione, cioè tutto il patrimonio millenario di fede che la Chiesa ci trasmette. In tutto questo ha un ruolo specialissimo la liturgia.  
  • Noi dobbiamo seguire Gesù, per questo ci diciamo cristiani. La Chiesa ci parla della vita di Gesù durante un anno, l'anno liturgico. Oggi, domenica dopo l'Epifania, Gesù già adulto va da Giovanni Battista a farsi battezzare: è un episodio importantissimo ...  
  • Rut resta fedele alla suocera e ritorna in Israele seguendo il destino del popolo ebreo, diventerà la bisnonna del re Davide. Ester in esilio viene scelta come prima moglie del re di Babilonia, salva il suo popolo che stava per essere annientato. Due donne che sono la salvezza del popolo ebreo[...]
  • Quando si parla di Maria non è mai abbastanza ... E' singolare che alcune persone non riescano a capire il grande ruolo di Maria nella vita del cristiano, ma il popolo cristiano l'ha capito molto bene! La prima preghiera che si impara da piccoli è l'Ave Maria ...