Categoria: Omelie

  • Questo brano di Vangelo parla anche a noi. L' episodio dei bambini uccisi dal re Erode si ripropone ancora oggi? Si, se pensiamo ai bambini che muoiono naufraghi sui barconi dell'immigrazione, ai bambini abortiti, ai bambini uccisi per la donazione di organi ...    
  • Dobbiamo essere testimoni di Gesù. Stefano ripete le stesse parole di Gesù nel momento del suo martirio e perdona ai suoi persecutori. Se anche nelle nostre famiglie si fosse capaci di perdonare ...    
  • Ai poveri è annunziata la Buona Notizia! Ci sarà un modo per dimostrare che Gesù è ancora presente nella nostra vita e la cambia? Sì, se siamo in grado di perdonare ...  
  • Il centro di tutta la nostra fede è Gesù e il suo Vangelo. In ogni Chiesa è centrale allora il Tabernacolo e l'Altare. Ma poi in tantissime chiese ci sono anche statue: quelle dei Santi a ricordo della vita di Gesù, i suoi testimoni. E tra queste statue c'è anche quella della Madonna ... [...]
  • San Giovanni in una sua Lettera ci dice di aver visto, toccato Gesù. Ha avuto persino un contatto "cuore a cuore" con Gesù nell'Ultima Cena! Ha avuto esperienza di Gesù. E noi? Possiamo anche noi avere questo tipo di esperienza? Chiediamolo questo dono.    
  • Il diavolo esiste o non esiste? Capitolo 12 del Vangelo di Matteo: si narra della liberazione da parte di Gesù di un indemoniato. Il diavolo allora esiste, ce lo dice il Vangelo.  
  • Compratevi una bella Bibbia commentata. Scegliete un brano e leggetelo. Fermatevi su una frase che vi ha colpito. Riflettete sul suo significato, facendovi aiutare dalle note esplicative. Riflettete se quella frase ha qualcosa da dire anche a voi. E lasciatevi correggere, nel caso, dalla Pa[...]
  •   Gesù guarisce la suocera di Simone: comandò alla febbre e la febbre la lasciò e iniziò a servirli. Signore se tu vuoi guariscimi, fammi star bene per servirti. Gesù guariscimi: dai miei limiti, dai miei difetti, dai miei vizi ...
  •   Perché siamo stati creati? Chiediamo a Gesù di CONOSCERLO, AMARLO, SERVIRLO ...  E goderlo nell'altra in Paradiso. Si vive per VIVERE ... o di qui o di là ...