Categoria: Evangelii Gaudium

  • La parrocchia non è una struttura caduca; proprio perché ha una grande plasticità, può assumere forme molto diverse che richiedono la docilità e la creatività missionaria del pastore e della comunità. Sebbene certamente non sia l’unica istituzione evangelizzatrice, se è capace di riformarsi e ada[...]
  • Questa numero della Esortazione ho dovuto leggerlo più volte, "scomporlo", prima di cogliere la forza dirompente delle ultime righe (lo stesso Francesco parla di "qualcosa di nuovo"): non appena emarginazione-bassifondi-periferie, ma proprio di SCARTO-RIFIUTI-AVANZI: e si sta parlando di esseri uman[...]
  • Cari amici, mi permetto un suggerimento: dopo che avrete letto   - e gioito -  per queste parole di papa Francesco nella EVANGELII  GAUDIUM,  fermatevi. Ritornate da capo a rileggerle. A pesarle: le troverete pesantissime. Pesantissime di conseguenze. Di cambiamenti da fare.[...]
  • D’altra parte, tanto i Pastori come tutti i fedeli che accompagnano i loro fratelli nella fede o in un cammino di apertura a Dio, non possono dimenticare ciò che con tanta chiarezza insegna il Catechismo della Chiesa Cattolica(n.1735):   « L’imputabilità e la responsabilità di un’a[...]
  • Cari amici, propongo anche a voi quanto io vado riflettendo e pensando mentre scorro lentamente la EVANGELII  GAUDIUM.  Considero infatti  la E.G. strumento privilegiato di apertura allo Spirito che   - mi sembra -  sta imprimendo alla Chiesa, attraverso papa Francesco, un orientamento "fresco[...]