Il Tabernacolo, Unico Aiuto

Ho sperimentato, e per questo lo consiglio anche a te,
che quando la “piaga dell’anima” si fa più nascosta,
più misteriosa, più terribile,
il Tabernacolo è l’unico aiuto.

Lì puoi offrire, parlare, chiedere, supplicare:
e senti che il tuo Gesù,
che è tuo amico e tuo Dio,
può e vuole ascoltarti:
veramente non sapresti da che altra parte
andare……

Ed il suo aiuto è efficace.
Ti ascolta, ti accoglie, ti risponde.

Qualcuno penserà che nemmeno Lui può addolcire
il dolore, l’amarezza, la desolazione
che in certi momenti hai nel cuore…

Io ho sperimentato che risponde,
non resta insensibile al dolore dell’anima.

Lui può, Lui vuole consolare me.
Consolare te.
È lì … Il Tabernacolo!

Vorrei gridare a tutti la mia scoperta.
Se anche tu potessi sperimentare……