Origene – Omelie sull’Esodo

LA PAROLA DI DIO ASSUME NELLA TUA BOCCA IL SAPORE CHE TU VUOI

Origene

Origene

Affrettiamoci dunque ad accogliere la manna celeste; assume in bocca di ciascuno il sapore che egli vuole. Ascolta, infatti, quel che il Signore dice a coloro che gli si avvicinano: Avvenga come hai creduto (Mt 8,13; Mt 9,29). Se tu dunque accogli con tutta la fede, con tutta la devozione la parola di Dio annunziata in chiesa, la stessa parola diverrà per te tutto ciò che desideri. Per esempio, se sei tribolato, ti consola dicendoti: Dio non disprezza il cuore contrito e umiliato (Sal 50,19). Se ti allieti per la futura speranza, ti moltiplica la gioia dicendoti: Rallegratevi nel Signore ed esultate o giusti (Sal 31,11). Se sei adirato ti placa dicendo: Deponi l`ira e abbandona lo sdegno (Sal 36,8). Nei dolori, ti guarisce con le parole: Il Signore sana tutti i tuoi malanni (Sal 102,3). Se sei consumato dalla povertà, ti consola dicendoti: Il Signore solleva da terra il misero, erige dallo sterco il povero (Sal 112,7). Così dunque la manna della parola di Dio assume nella tua bocca il sapore che tu vuoi.

Origene, Omelie sull`Esodo, 7,8