«Rimanete nel mio amore» (Gv 15,9)

Martedì 30 maggio 2017

 

Il Signore Gesù disse ai suoi discepoli: «Come il Padre ha amato me, anche io ho amato voi.

 

«Rimanete nel mio amore»

 

Se osserverete i miei comandamenti, rimarrete nel mio amore, come io ho osservato i comandamenti del Padre mio e rimango nel suo amore. Vi ho detto queste cose perché la mia gioia sia in voi e la vostra gioia sia piena».       (Giovanni 15,9)

 

Per rimanere nell’amore di Gesù occorre prima entrare.

E ciò significa svuotarci di noi, di quanto crediamo di sapere, di quanto sappiamo fare, di quanto desideriamo per fare nostra soltanto la Sapienza e la volontà di Gesù.

Rimanere nel Suo amore significa perciò rivivere Gesù, fare nostro il suo stile, le sue reazioni, le sue priorità, perché il Cristianesimo prima di essere una dottrina è una persona, un modo di essere uomini, tutto divinizzato dall’amore.

 

Buona giornata!

don Carlo