Archivio etichette: Vangelo

  • Lunedì 13 gennaio 2014 Inizio del vangelo di Gesù, Cristo, Figlio di Dio. / Come sta scritto nel profeta Isaia: / «Ecco, dinanzi a te io mando il mio messaggero: / egli preparerà la tua via. / Voce di uno che grida nel deserto: /   «Preparate la via del Signore» raddrizzate i suoi sen[...]
  • Venerdì 10 gennaio 2014 Il Signore Gesù riprese a parlare loro con parabole e disse: «Il regno dei cieli è simile a un re, che fece una festa di nozze per suo figlio. Egli mandò i suoi servi a chiamare gli invitati alle nozze, ma questi non volevano venire. Mandò di nuovo altri servi con quest’ordi[...]
  • Mercoledì 18 dicembre 2013   L’angelo disse a Zaccaria: «Io sono Gabriele, che sto dinanzi a Dio e sono stato mandato a parlarti e a portarti questo lieto annuncio. Ed ecco   «Tu sarai muto e non potrai parlare fino al giorno in cui queste cose avverranno, perché non hai [...]
  • Martedì 17 dicembre 2013 Feria prenatalizia dell’Accolto Poiché molti hanno cercato di raccontare con ordine gli avvenimenti che si sono compiuti in mezzo a noi, come ce li hanno trasmessi coloro che ne furono testimoni oculari fin da principio e divennero ministri della Parola, così anch’io ho [...]
  • Lunedì 16 dicembre 2013 Commemorazione dell’annuncio a san Giuseppe Maria, essendo promessa sposa di Giuseppe, prima che andassero a vivere insieme si trovò incinta per opera dello Spirito Santo. Giuseppe suo sposo, poiché era uomo giusto e non voleva accusarla pubblicamente, pensò di ripudiarla[...]
  • La Strada Maestra per Andare a Dio Uno può partire dalla Natura per andare alla ricerca di Dio; un altro può partire dall'educazione ricevuta dai suoi; un altro da altri punti... ma se uno è e vuol essere cristiano deve necessariamente mettersi di fronte a Gesù Cristo. Intendo dire: alla PERSONA[...]
  • Giovedì 12 dicembre 2013 Beata Maria Vergine di Guadalupe a mattina dopo, mentre rientrava in città, il Signore Gesù ebbe fame. Vedendo un albero di fichi lungo la strada, gli si avvicinò, ma non vi trovò altro che foglie, e gli disse: «Mai più in eterno nasca un frutto da te!». E subito il fico[...]