Un Altro Figlio

A qualcuno potrà sembrare strano
questo mio augurio di Natale.
Eppure….

Conosco i veri e gravi motivi
che la gente porta per dire
che un altro figlio, in più,
non ci sta:

il costo della vita,
la casa,
l’età,
il proprio lavoro oggi…
e quello del figlio domani,
il mondo che lo aspetta.
Eppure….

Un sociologo, docente universitario,
con disarmante semplicità,
faceva notare
che ogni figlio unico,
domani,
dovrà curare quattro anziani,
se anche sua moglie non ha fratelli.

Che tristezza non avere zii
da andare a trovare
la domenica pomeriggio.
E mangiare a Natale da soli.
Eppure….

Eppure,
essere più ricchi di figli
si può.

lo benedico Dio e mio padre e mia madre
che mi hanno dato tanti fratelli:
è più bello,
assieme ai nonni,
avere anche zii,
fratelli,
nipoti. Tanti.

Con questo io non voglio dire niente.
Eppure….

Viva la Vita, viva il bambino Gesù che nasce.
Buon Natale a tutti.